Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Sangalli, rivedere restrizioni su flessibilita’ in entrata

colonna Sinistra
Giovedì 9 maggio 2013 - 11:04

Lavoro: Sangalli, rivedere restrizioni su flessibilita’ in entrata

(ASCA) – Roma, 9 mag – ”Si rivedano le piu’ recentirestrizioni normative in materia di flessibilita’ in entratae si mettano in campo tutte le misure utili ad incentivarel’occupazione dei giovani e delle donne”. Queste lerichieste, in materia di lavoro, di Rete Imprese Italiaavanzate dal Presidente, Carlo Sangalli nel suo interventoall’assemblea annuale.

”Si migliori – chiede ancora Sangalli – il collegamentotra istruzione, formazione, ricerca e mondo del lavoro.

Perche’ ad esempio e’ davvero un paradosso che cresca ladisoccupazione sebbene vi sia ancora domanda di lavoro inalcuni settori, in cui mancano professionalita’ e mestieriadeguatamente formati”.

Per il Presidente di Rete Imprese ”si punti poi su unasicurezza sociale saldamente fondata su piu’ lavoro e sullavalorizzazione del welfare contrattuale. Per ridurre il costodel lavoro e l’emersione del lavoro nero, si pensi ad esempioa creare incentivi all’occupazione”.

Infine secondo Sangalli si deve fare ”il punto sullavicenda ‘esodati’ e si dia risposta all’emergenza delrifinanziamento della cassa integrazione in deroga”.

glr/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su