Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Trasporto aereo: compagnie, folle nuova tassa Regione Lazio

colonna Sinistra
Martedì 7 maggio 2013 - 16:23

Trasporto aereo: compagnie, folle nuova tassa Regione Lazio

(ASCA) – Roma, 7 mag – ”L’ennesima tassa sui voli introdottadalla Legge Finanziaria 2013 della Regione Lazio e’ unafollia”. Le Associazioni delle compagnie aeree Assaereo,IBAR, Comitato Utenti ed AOC di Fiumicino, in una nota,esprimono profondo sconcerto e fortissima preoccupazione perle conseguenze che deriveranno della nuova tassa introdottadalla Legge Finanziaria 2013 della Regione Lazio.

A decorrere del 1 maggio, infatti, e’ istituita nel Laziol’IRESA, l’imposta sulle emissioni sonore degli aeromobili,che gravera’ sulle compagnie aeree e sui passeggeri, gia’pesantemente colpiti dalla crisi economica, con l’incredibileed insostenibile somma di 55 milioni di euro l’anno, deiquali solo una minima parte (il 10%) effettivamente destinatoal contenimento dell’inquinamento acustico. E’ del tutto evidente, si legge nella nota,”l’insostenibilita’ dell’ennesima tassa sulle compagnieaeree che stanno resistendo con ogni sforzo alla crisieconomica, al calo dei passeggeri, all’aumento delle tariffe,alla ripetuta introduzione di nuove addizionali comunali(Roma Capitale; finanziamento della riforma Fornero ecc.) edalla permanenza di distorsioni competitive tra operatoriaerei e nei confronti dell’alta velocita’ ferroviaria”.

”Dobbiamo quindi prendere atto – conclude la nota – cheper le nostre istituzioni il trasporto aereo continuaincomprensibilmente a rappresentare un mezzo attraverso cui’fare cassa’, noncuranti delle conseguenze destabilizzanti ditali decisioni sulle imprese, sui relativi livellioccupazionali e sul diritto alla mobilita’ dei cittadini”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su