Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom Italia Media: nel 1* trim in calo utili e ricavi

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 17:31

Telecom Italia Media: nel 1* trim in calo utili e ricavi

(ASCA) – Roma, 6 mag – Il Consiglio di Amministrazione diTelecom Italia Media, riunito oggi sotto la presidenza diSeverino Salvemini, ha esaminato e approvato il resocontointermedio di gestione del Gruppo al 31 marzo 2013. I ricaviconsolidati del Gruppo nel primo trimestre 2013 sono pari a24,5 milioni di euro, in riduzione di 3,1 milioni di eurorispetto allo stesso periodo del 2012 (27,6 milioni di euro),mentre il risultato netto e’ pari a -123,8 milioni di eurorispetto a -15,7 milioni di euro del primo trimestre 2012 einclude, per il primo trimestre 2013, un valore complessivodi discontinued operations, legate alla cessione di LA7S.r.l., pari a 122,1 milioni di euro. In tale valore risultacompreso un effetto economico derivante dalla cessione di104,4 milioni di euro.

Su tale andamento – si legge in una nota – hanno pesatoprincipalmente il perdurare della crisi economica che hacolpito il mercato pubblicitario televisivo nazionale (-16,1%gennaio-febbraio 2013, fonte Nielsen) e quindi anche laraccolta pubblicitaria di MTV che ha registrato un -16,4% neltrimestre, e l’azzeramento di alcune attivita’ di MTV(Playmaker e la realizzazione dei canali Kids edEntertainment per Viacom). Il fatturato dell’Operatore diRete e’ invece in linea con il primo trimestre del 2012,consolidando i risultati e il parco clienti acquisito.

L’EBITDA e’ pari a 5,2 milioni di euro e si riduce di 3,2milioni di euro rispetto al primo trimestre 2012 (8,4 milionidi euro), mentre l’EBIT e’ pari a -3,4 milioni di euro e siriduce di 4,4 milioni di euro rispetto al primo trimestre2012 (1,0 milioni di euro).

L’indebitamento finanziario netto e’ pari a 189,6 milionidi euro, in diminuzione di 70,5 milioni di euro rispetto afine 2012 (260,1 milioni di euro). Tale variazione e’principalmente imputabile alla rinuncia al creditofinanziario da parte di Telecom Italia, cosi’ come previstonell’ambito dell’operazione di cessione di LA7 S.r.l., per100,0 milioni di euro, parzialmente compensata dal fabbisognoper gli investimenti industriali pari a 3,2 milioni di euro(di cui 1,5 milioni di euro per l’acquisto di dirittitelevisivi da parte di MTV Italia, 1,6 milioni di euro per ilcompletamento di attivita’ avviate nello scorso eserciziosulla rete del Digitale Terrestre e altri investimenti per0,1 milioni di euro), dal risultato della gestione operativadel periodo, dagli effetti derivanti dalla cessione di LA7S.r.l. per 22,3 milioni di euro e altri esborsi netti per 0,8milioni di euro.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su