Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Istat, disoccupazione in forte aumento. Al 12,3%…(1 update)

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 10:11

Lavoro: Istat, disoccupazione in forte aumento. Al 12,3%…(1 update)

(ASCA) – Roma, 6 mag – Continuera’ ad aggravarsi fino alprossimo anno la situazione del mercato del lavoro con untasso di disoccupazione che registrera’ ”un rilevanteincremento” nonostante il miglioramento del cicloeconomico.

E’ quanto stila l’Istat nello studio ”Le Prospettivedell’Economia Italiana 2013-2014”.

”Nel 2013 – spiega l’Istituto di statistica – il mercatodel lavoro continuerebbe a manifestare segnali di debolezzacon un rilevante incremento del tasso di disoccupazioneall’11,9% (+1,2 punti percentuali rispetto al 2012)”. Nel 2014, prosegue l’Istat, ”il tasso di disoccupazionecontinuerebbe a crescere fino a raggiungere il 12,3% a causadel ritardo con il quale il mercato del lavoro e’ previstorispondere alla lenta ripresa dell’economia”.

Le condizioni di debolezza del mercato del lavoro,sottolinea lo studio, avranno un effetto di compressionedelle retribuzioni per dipendente che nelle previsionidell’Istat ”mostrerebbero una dinamica moderata (+1.0%, nel2013 e +1,3% nel 2014). Come risultato di questi andamenti laproduttivita’ del lavoro diminuirebbe ulteriormente nel 2013per tornare a crescere debolmente nel 2014. In base a questoscenario il costo del lavoro per unita’ di prodottorisulterebbe in decelerazione durante l’intero periodo diprevisione”. fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su