Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Draghi: discutiamo se ridurre tasso depositi sottozero. Pronti ad agire

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2013 - 17:50

Draghi: discutiamo se ridurre tasso depositi sottozero. Pronti ad agire

(ASCA) – Roma, 6 mag – La Lectio Magistralis di Mario Draghi,presidente della Bce, fresco di Laura honoris causaattribuitagli in Scienze Politiche e Relazioni Internazionalidall’Universita’ Luiss, ha riservato un interessante ”fuorisacco”. Il numero uno dell’Eurotower, prima ha ribadito, comesempre, che sui tassi di interesse ”la Bce e’ sempre prontaad agire a seconda dei dati economici che via viaarriveranno”. La scorsa settimana la Bce ha ridotto il costodel denaro dallo 0,75% allo 0,50%, il minimo storico, ma halasciato invariato a zero il tasso sui depositi con cuiremunera la liquidita’ parcheggiata, a Francoforte, dallebanche commerciali.

Draghi ha poi spiegato come, nel consiglio della Bce, cisia una discussione sulle conseguenze di portare sottozero iltasso sui depositi overnight. Tassi sottozero sono”tecnicamente possibili” ha detto il numero uno della Bce.

Rendimenti negativi potrebbero scoraggiare latesaurizzazione della liquidita’ da parte delle banchecommerciali nella speranza che il denaro venga maggiormenteimpiegato nei prestiti all’economia reale. L’accenno di Draghi alla possibilita’di remunerare contassi negativi i depositi delle banche commerciali presso laBce ha subito indebolito l’euro, ”aprendo prospettive peruna politica monetaria ancor piu’ accomodante per favorire ilcredito all’economia” commenta un cambista.

men/rf/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su