Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Ugl, indispensabile confronto con governo su fisco e lavoro

colonna Sinistra
Sabato 4 maggio 2013 - 17:46

Crisi: Ugl, indispensabile confronto con governo su fisco e lavoro

(ASCA) – Roma, 4 mag – ”Ogni giorno che passa, alla luce deidati economici e in considerazione della lunga attesatrascorsa per la formazione di un nuovo governo, lasituazione economica di operai, impiegati, pensionati efamiglie sta peggiorando. E’ indispensabile un confronto trasindacati e governo sulle principali urgenze: fisco, lavoro,esodati e cig”. Lo dichiara il segretario generale dell’Ugl,Giovanni Centrella, aggiungendo che ”nell’ordine dellepriorita’ viene proprio il fisco perche’ e’ la madre di tuttele riforme attraverso la quale, con una riduzione delle tassesu chi vive di reddito da lavoro e da pensione e su chi faimpresa, si puo’ riavviare il mercato interno con l’aumentodei consumi, restituendo cosi’ slancio alle produzioni e anuovi posti di lavoro, incentivandoli attraverso il creditodi imposta per chi assume giovani, donne e over 50. Urgenteanche il capitolo Imu, da affrontare solo sulle prime case aduso abitazione civile, e il quoziente familiare”.

”Ma non c’e’ dubbio – conclude Centrella – che la crisi eil malessere sociale si combattono nell’immediato dandosoluzione certa al problema degli esodati, con ilrifinanziamento della cassa integrazione in deroga e con unparallelo ripensamento della riforma Fornero, sia per quelche riguarda il capitolo dedicato agli ammortizzatori socialisia la flessibilita’ in entrata e in uscita”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su