Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Coldiretti, arriva il tutor della spesa, risparmi oltre il 30%

colonna Sinistra
Sabato 4 maggio 2013 - 11:23

Crisi: Coldiretti, arriva il tutor della spesa, risparmi oltre il 30%

(ASCA) – Roma, 4 mag – Arriva ‘il tutor della spesa’ peraiutare a risparmiare oltre il 30%, senza rinunciare allaqualita’, i troppi italiani che sono costretti a tagliare laspesa, spesso anche in riferimento al cibo da mettere atavola.

L’iniziativa e’ della Coldiretti che, da ‘Cibi d’Italia’ -l’evento di Campagna Amica presso il Castello Sforzesco diMilano – ha proposto, per la prima volta, vere lezionipratiche di risparmio con figure dedicate che opererannoprogressivamente in tutta Italia. Le famiglie italiane – sottolinea la Coldiretti – hannospeso per mangiare 477 per euro al mese, ma in 7 casi su 10,nel 2012 secondo l’Istat, sono state costrette a ridurre nonsolo le quantita’, ma anche la qualita’ dei prodottiacquistati, mettendo di fatto a rischio la sicurezzaalimentare e la salute. La crisi – precisa la Coldiretti – ha privato le famigliedi alimenti essenziali per l’alimentazione con il 12,3% degliitaliani che non e’ piu’ in grado di sedersi a tavola con unpasto adeguato in termini di apporto proteico almeno unavolta ogni due giorni.

I ‘tutor della spesa’ di Campagna Amica vogliono invertirequesta drammatica tendenza con la diffusione di comportamentie conoscenze utili a fare scelte di acquisto consapevoli nelmomento di riempire il carrello. Saranno presenti dalle scuole ai mercati fino allefattorie didattiche con dimostrazioni, esercitazioni econsigli per riconoscere i cibi di qualita’, ma low cost,allevare on line un maiale o una mucca, preparare maquillagefai da te a costo zero, coltivare orti nei piu’ piccoli spazidi case, terrazzi, aiuole o addirittura sui tetti, pulire lacasa con i prodotti della natura, riciclare intelligentementei rifiuti, fare la pasta, il pane o le conserve in casa, maanche adottare a distanza una pianta da frutto o un ulivo peravere pere o extravergine personalizzati. ”Tagliare indiscriminatamente sul cibo significa tagliaresulla salute e sul futuro”, ha affermato il presidente dellaColdiretti, Sergio Marini, nel sottolineare che ”questo none’ accettabile in un Paese che ha conquistato il mondo grazieai primati a livello internazionale per qualita’ e sicurezzadel Made in Italy alimentare. Vogliamo creare le condizioniper mangiare bene a costi accessibili anche in Italia e suquesto – precisa Marini – siamo impegnati a lavorare per laformazione e l’informazione, nei nostri mercati di CampagnaAmica, nelle fattorie didattiche e nelle scuole”. L’attivita’ dei ‘tutor della spesa’ – conclude laColdiretti – si articola nell’addestramento al risparmio indiverse lezioni, dall’intelligente utilizzo di internet allebrillanti idee sulle modalita’ di acquisto che consentono sirisparmiare come il ‘car pooling’ o il ‘pick your own’, dall’astuto recupero degli avanzi ai suggerimenti per dire addioall’estetista e preparare un maquillage casalingo low cost,dai consigli per creare l’orto anche in spazi ridotti allestrategie per scovare prodotti ”doc” al giusto prezzo,dalle istruzioni per leggere bene le etichette e riconoscerele qualita’ dei prodotti ai trucchi per risparmiare nellapulizia della casa.

com-stt/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su