Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rcs: Cucchiani, grave responsabilita’ non approvare aumento capitale

colonna Sinistra
Giovedì 2 maggio 2013 - 13:19

Rcs: Cucchiani, grave responsabilita’ non approvare aumento capitale

(ASCA) – Milano, 2 mag – Se non venisse approvato l’aumentodi capitale di Rcs ”sarebbe una grave responsabilita’ pertutti” gli azionisti del gruppo che edita il Corriere dellaSera. Ne e’ convinto Enrico Cucchiani, amministratoredelegato di Intesa Sanpaolo, che comunque manifesta ottimismosul completamento della ricapitalizzazione: ”Penso propriodi si”’. Cucchiani, che ha parlato a margine della presentazione diun programma di microcredito a favore della comunita’ di SanPatrignano, ha chiarito che dal suo punto di vista il votodisgiunto e’ ”assolutamente possibile”. Nel senso che”anche chi ha deciso di non partecipare (all’aumento dicapitale, ndr) puo’ votare a favore dell’aumento. Non credo -ha insistito – che le due cose si escludano vicendevolmente,anche perche’ responsabilmente mi sembra difficile votarecontro l’aumento di capitale”.

Secondo il top manager, gli azionisti di Rcs non hannoscelte: ”L’azienda – ha evidenziato – ne ha bisogno, e’un’azienda simbolo del Paese perche’ dietro questa azienda siraccoglie la crema della finanza e dell’imprenditoriaitaliana”. Ed e’ soprattutto per questo che secondol’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo ”sarebbe quindiuna grave responsabilita’ per tutti se non si concedesse aquesta azienda la possibilita’ di andare avanti”.

fcz/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su