Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, tornano gli aumenti sulla rete

colonna Sinistra
Lunedì 29 aprile 2013 - 09:00

Carburanti: QE, tornano gli aumenti sulla rete

(ASCA) – Roma, 29 apr – Dopo un accentuato trend di discesa,tornano gli aumenti sulla rete carburanti. Confermandoinfatti le anticipazioni del fine settimana, Eni ieri harincarato i prezzi raccomandati di benzina e diesel (+ 1,5cent euro/litro su entrambi i prodotti) dando il via,probabilmente, ad una serie generalizzata di nuovi movimential rialzo. Del resto, nelle ultime 72 ore i mercatiinternazionali sono andati sia pure gradualmente al rimbalzo,solo in parte attenuato dal cambio. Al momento, i marginilordi degli operatori rispetto alla media degli ultimi treanni, sono sostanzialmente allineati sulla ”verde”, ancoraleggermente in positivo sul diesel.

Prezzi praticati sul territorio stabili, comunque inassestamento, con segnali di rialzo specie per le no logo cheanticipano come di consueto i mercati.

Le punte dei prezzi sono adesso a 1,838 euro/litro per labenzina, 1,730 per il diesel e 0,837 per il Gpl. Le medie siposizionano a 1,798 euro/litro (comunque ancora sotto 1,8euro), 1,704 e 0,808.

La situazione piu’ nel dettaglio a livello Paese (semprein modalita’ ”servito”), secondo quanto risulta in uncampione di stazioni di servizio che rappresenta lasituazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vedeil prezzo medio praticato della benzina che va oggidall’1,778 euro/litro di Eni all’1,798 di Tamoil (no-logo a1,656). Per il diesel si passa dall’1,678 euro/litro sempredi Eni all’1,704 ancora di Tamoil (no-logo a 1,546). Il gplinfine e’ tra 0,773 euro/litro di Eni e 0,808 di Tamoil(no-logo a 0,760).

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su