Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Commercio: Cia, 16 mln famiglie tagliano spesa alimentare

colonna Sinistra
Mercoledì 24 aprile 2013 - 12:57

Commercio: Cia, 16 mln famiglie tagliano spesa alimentare

(ASCA) – Roma, 24 apr – Gli italiani in bolletta comprimonosempre di piu’ le spese per la tavola, come dimostrano i datisulle vendite al dettaglio dei prodotti alimentari che afebbraio crollano al -4 per cento. Gli stessi discount, chein questi ultimi mesi di crisi profonda sono stati l’unicaalternativa praticabile per il 62 per cento delle famiglie,ora mostrano segni di cedimento con un lieve calo dello 0,1per cento (il secondo dopo quello di gennaio). Lo afferma laCia-Confederazione italiana agricoltori, in merito alrapporto dell’Istat.

Vuol dire che la situazione economica degli italiani e’sempre piu’ difficile e impone tagli draconiani non solosulla qualita’ ma anche sulla quantita’ dei prodottiacquistati – spiega la Cia – con piu’ di 16 milioni difamiglie che hanno ridotto in vario modo i volumi di spesaalimentare.

Ma anche quando non si diminuiscono le quantita’,sicuramente si allungano i tempi davanti allo scaffale:rispetto al passato, infatti, oggi il 65 per cento degliitaliani compara i prezzi con molta piu’ attenzione,prediligendo i marchi commerciali rispetto agli omologhi dimarca -sottolinea la Cia- e ben il 53 per cento degliitaliani gira piu’ negozi ed esercizi commerciali allacostante ricerca di promozioni, sconti e offerte speciali.

Tutte strategie per risparmiare e contenere gli effetti dellacrisi, visto che (secondo una ricerca Nielsen) offerte esconti della Gdo valgono 14,6 miliardi di euro l’anno, che,tradotto, significa un risparmio medio di almeno 630 euro afamiglia nell’arco di dodici mesi.

red-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su