Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce:compenso Draghi 374mila euro. Buonuscita Paramo e Bini Smaghi 2,4mln

colonna Sinistra
Mercoledì 24 aprile 2013 - 15:01

Bce:compenso Draghi 374mila euro. Buonuscita Paramo e Bini Smaghi 2,4mln

(ASCA) – Roma, 24 apr – Nel 2012 gli stipendi annui di basedei 6 membri dell’Executive Board della Bce sono scesi a 1,6milioni da 1,74 milioni del 2011.

Nell’ordine il presidente della Bce Mario Draghi 374milaeuro, il vicepresidente Vitor Constancio 320mila euro, PeterPraet, Jorg Asmussen, Benoit Coure 267 mila euro ciascuno.

Per Yves Mersch, entrato nell’Executive Board lo scorso 15dicembre 2012, il primo stipendio e’ stato pagato nel gennaio2013 e dunque sara’ contabilizzato in questo esercizio.

Contabilizzati nel 2012 ci sono anche 111 mila eurocorrisposti a Jose Manuel Gonzalez-Paramo, per il periodogennaio-maggio 2012, in cui e’ stato membro dell’ExecutiveBoard, prima di lasciare alla scadenza naturale (maggio 2012)del suo mandato.

Per quanto riguarda il presidente Draghi ha rinunciatoall’indennita’ di alloggio in quanto ha scelto di risiederein una abitazione di proprieta’ della Bce.

A Lorenzo Bini Smaghi e Jose’ Manuel Gonzalez-Paramo, chehanno lasciato il Board rispettivamente a dicembre 2011 emaggio 2012, e’ stata riconosciuta una buonuscita complessivadi 2,4 milioni, in quanto entrambi hanno deciso di rinunciareai loro diritti sui futuri redditi previdenziali.

In complesso i dipendenti della Bce, incluse 158 posizionimanageriali, erano pari a 1.638 a fine 2012 contro 1.609 del2011, un aumento, spiega la Bce, dovuto anche alle necessita’per affrontare la crisi dell’aree euro.

men/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su