Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Usa: Intesa Sanpaolo, Beige Book positivo. Prosegue la ripresa

colonna Sinistra
Giovedì 18 aprile 2013 - 17:52

Usa: Intesa Sanpaolo, Beige Book positivo. Prosegue la ripresa

(ASCA) – Roma, 18 apr – ”Nel complesso il Beige Book e’positivo e da’ un messaggio molto meno volatile rispetto aquanto visto con i dati recenti, segnalando prosecuzionedella ripresa e possibile accelerazione”. E’ il commento diGiovanna Mossetti dell’Ufficio studi di Intesa Sanpaolo sulBeige Book della Fed.

”Il Beige Book – dice – preparato per la riunione delFOMC del 1* maggio, riporta che nel complesso ”l’attivita’economica e’ cresciuta a un ritmo moderato” nel periodo frafine febbraio e inizio aprile. Fra i vari distretti, 5riportano crescita ”moderata”, 5 crescita ”modesta” e 2segnalano una marginale accelerazione. E’ importante notareche nel rapporto non si vede quel rallentamento versopotenziali livelli di stallo che invece e’ emerso da diversidati congiunturali usciti nelle ultime settimane: Questodarebbe supporto all’ipotesi che una parte del peggioramentodei dati recenti sia da attribuire a difficolta’ didestagionalizzazione dopo la recessione: da tre anni i datidei due trimestri centrali dell’anno sono significativamentepiu’ deboli di quanto si registra nel resto dell’anno. Leinformazioni del Beige Book per i vari settori sonorelativamente positive, con segnali di aumento dell’attivita’nel manifatturiero (contrariamente a quanto visto con leindagini di settore), in particolare per auto e produzionelegata al settore costruzioni. La spesa per consumi e’ inaumento modesto, ma i distributori si aspettano prosecuzionedella crescita. Nei servizi si osserva espansione, inparticolare nel settore trasporti e spedizioni. I settori delpetrolio e del gas naturale vedono crescita ”robusta”. Dallato dell’occupazione, le condizioni sono stabili o un po’ inmiglioramento, con indicazioni di assunzioni in moltisettori. Le aspettative per lo scenario di crescita eattivita’ rimangono ”ottimistiche” in tutti i distretti,con previsioni di crescita ai ritmi attuali o un po’ piu’sostenuti; i rischi principali citati dall’indagineriguardano la politica fiscale e i costi per le imprese dellariforma sanitaria. Nel complesso il Beige Book e’ positivo eda’ un messaggio molto meno volatile rispetto a quanto vistocon i dati recenti, segnalando prosecuzione della ripresa epossibile accelerazione. Queste indicazioni verranno lettedal FOMC come indicazioni piu’ coerenti con quanto visto agennaio-febbraio e con un possibile rallentamento degliacquisti di titoli nella seconda meta’ dell’anno”.

rec/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su