Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Terremoto: per l’Emilia 24 milioni dalle Fondazioni bancarie

colonna Sinistra
Giovedì 18 aprile 2013 - 13:09

Terremoto: per l’Emilia 24 milioni dalle Fondazioni bancarie

(ASCA) – Bologna, 18 apr – Le Fondazioni bancarie hannoraccolto circa 24 milioni di euro a favore dei territoricolpiti dal terremoto in Emilia Romagna, di cui 18 milioni340 mila sono stati raccolti proprio dagli enti che operanonei territori colpiti, e altri 5 milioni e mezzo, dalle altrefondazioni che aderiscono all’Acri. Si e’ infatti svolta aBologna una conferenza di presentazione di questa iniziativa,alla presenza del presidente dell’Acri Giuseppe Guzzetti e diCarlo Gabbi, presidente dell’associazione delle fondazioniCasse e Monti Emilia Romagna e Fondazione Cariparma.

All’iniziativa hanno preso inoltre parte il presidente dellaFondazione Cariplo, Fabio Roversi Monaco e il presidentedella Fondazione Cr Modena, Andrea Landi, e Patrizio Bianchi,assessore della Regione Emilia Romagna per la scuola.

Dei 24 milioni di euro circa 14 andranno a finanziareinterventi in provincia di Modena, circa 7 milioni sonoandati alla provincia di Ferrara, la parte restante e’ statadistribuita tra la provincia di Reggio Emilia (1 milione e110 mila euro) e Bologna (1 milione e 665 mila euro). Leqauttro fondazioni della provincia di Modena hanno sostenutoimpegni e interventi diretti per 11 milioni e 680 mila euro.

Le due fondazioni della provincia di Ferrara per oltre 5milioni di euro, le fondazioni di Bologna si sono impegnateper 1 milione e 110 mila euro, la fondazione Manodori diReggio Emilia per 500 mila euro.

ram/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su