Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cig: Landini, subito rifinanziarla per 2013 poi riforma ammortizzatori

colonna Sinistra
Martedì 16 aprile 2013 - 09:21

Cig: Landini, subito rifinanziarla per 2013 poi riforma ammortizzatori

(ASCA) – Roma, 16 apr – ”Innanzitutto chiediamo al governoche sia rifinanziata per tutto il 2013 la cassa in deroga.

Senza questi finanziamenti si corre il rischio di averemigliaia e migliaia di persone senza reddito ed il rischio e’di ulteriori perdite del posto di lavoro . Poi penso chesarebbe sempre piu’ necessaria, oltre a questa emergenza cheabbiamo di fronte, essere in grado di poter aprire davvero unconfronto, una trattativa vera di riforma complessiva degliammortizzatori sociali perche’ oggi abbiamo tantissime formedi lavoro e tantissime persone senza alcuna tutela reale,dopo aver perso il posto di lavoro essendo in una situazionedi azienda in crisi”. A dirlo, intervistato a ”L’Economia Prima di Tutto” suRadio1 Rai, e’ il segretario generale della Fiom-Cgil inmerito alla manifestazione di oggi di Cgil-Cisl-Uilsull’allarme cassa integrazione. Al ministro Fornero che haescluso nuove manovre per finanziare gli ammortizzatori, eche ha parlato di taglio alle spese, Landini risponde: ”Sec’e’ un problema di taglio agli sprechi noi non siamo maistati contrari ma oggi non e’ necessario e non e’ possibile,per affrontare questa situazione, tagliare la spesa sociale oaltri servizi. Si possono fare operazioni che riguardano ilfisco e l’evasione fiscale. Credo che di fronte adun’emergenza sociale di questa natura questa diventi unapriorita’; non e’ solo ”una” delle tante cose che devonoessere fatte”, conclude Landini.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su