Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Rehn, unione non serve per salvare banchieri

colonna Sinistra
Martedì 16 aprile 2013 - 18:13

Banche: Rehn, unione non serve per salvare banchieri

(ASCA) – Bruxelles, 16 apr – ”Avere un’unione bancaria nonsignifica salvare i banchieri, significa garantire un flussodi denaro per l’economia”. Cosi’ il commissario europeo pergli Affari economici e monetari, Olli Rehn, nel corso deldialogo economico con il presidente della Bce, Mario Draghi,nell’Aula del Parlamento europeo di Strasburgo. Ancora oggi,spiega, ”c’e’ un rallentamento delle crescita in Europa, ecredo che il problema principale siano le condizionifinanziarie penalizzanti per famiglie e imprese a causa dellacrisi del settore bancario”.

La chiave del problema, per Rehn, e’ la riforma delsettore creditizio europeo. ”Serve l’unione bancaria persbloccare il credito”.

bne/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su