Header Top
Logo
Venerdì 20 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa SanPalo: Ugl, buon accordo frutto della concertazione

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 15:51

Intesa SanPalo: Ugl, buon accordo frutto della concertazione

(ASCA) – Roma, 12 apr – ”L’accordo sindacale per la gestionedelle eccedenze di personale nel gruppo bancario IntesaSanpaolo rappresenta la dimostrazione che le riorganizzazioniaziendali, se gestite con il consenso delle forze sociali,non determinano ricadute negative per i lavoratori e possonoaddirittura generare nuova occupazione”. Lo dichiara ilsegretario nazionale Ugl Credito con delega al gruppo IntesaSanpaolo, Mario Coletta, spiegando che ”a fronte di uscitedal ciclo produttivo di lavoratori anziani, pensionabili eaccompagnabili alla pensione, il sindacato si e’ vistogarantire circa 150 assunzioni che porteranno allastabilizzazione di lavoratori precari assunti a tempodeterminato. L’accordo prevede anche il riconoscimento di unincentivo economico per i lavoratori che decideranno, in unaprima fase in forma volontaria, di lasciare l’azienda, econsentira’ di gestire la ristrutturazione organizzativa dialcune societa’ del gruppo, necessitata dalla situazione dicontesto, senza per questo indurre impatti traumatici per ilpersonale che permarra’ in servizio”. ”Il nostro auspicio – conclude il sindacalista – e’ chesi continui nel gruppo bancario a dare corso ad un metodoconcertativo nelle relazioni sindacali gia’ da tempoinaugurato e che ha sin qui consentito ai lavoratori diIntesa Sanpaolo di subire meno di altri il peso della crisiche affligge anche il settore del credito”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su