Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Giovedì 11 aprile 2013 - 13:25

Lavoro: Ue, sempre meno iscritti a sindacati

(ASCA) – Bruxelles, 11 apr – In Europa sono sempre meno ilavoratori che si iscrivono a organizzazioni sindacali, inuna tendenza sempre piu’ diffusa che ha visto un crollo delladensita’ sindacale (vale a dire la percentuale dei lavoratoriiscritti sull’occupazione) costante. Lo rileva il rapporto2012 sulle relazioni industriali in Europa della Commissioneeuropea, diffuso oggi. Stando ai dati, dal 2000 al 2008 ladensita’ sindacale dell’Ue e’ diminuita dal 28% al 23%, consolo pochi paesi ad avere fatto segnare un cambio di passonegli anni successivi, tra cui il nostro. ”Al momento -mette in chiaro il rapporto – non e’ possibile valutarel’impatto della crisi sull’iscrizione ai sindacati e sultasso di densita’ sindacale”, considerato soprattutto chedati per il 2009 e il 2010 ”sono disponibili solo per unnumero limitato di paesi”. Ad ogni modo il tasso di densita’sindacale ”nei due anni di crisi e’ aumentato in paesi comeSvezia, Finlandia o Italia, mentre e’ avvenuto il contrarioin paesi quali la Germania, l’Austria e il Portogallo”.

bne/rf/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su