Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Ue, riforme strutturali attuate senza concertazione

colonna Sinistra
Giovedì 11 aprile 2013 - 13:26

Lavoro: Ue, riforme strutturali attuate senza concertazione

(ASCA) – Bruxelles, 11 apr – La crisi del debito sovrano el’impatto delle politiche di consolidamento di bilancio”stanno producendo cambiamenti fondamentali nelle relazioniindustriali in Europa”, con i lavoratori che rischiano dipagare il costo della ripresa e del rigore. La risposta deigoverni alla crisi del debito sovrano ”e’ stata acceleratain modo drammatico” col risultato che per intensificare leriforme strutturali richieste, i metodi scelti per attuarle”spesso hanno escluso la concertazione”. Lo rileva ilrapporto 2012 sulle relazioni industriali in Europa dellaCommissione europea, diffuso oggi a Bruxelles.

Il risultato di cio’ e’ la divisione dell’Ue in due: da unaparte ”un limitato numero di paesi” in cui laristrutturazione del settore pubblico avviene cercandol’efficienza e la limitazione del conflitto attraversoaccordi con i sindacati; dall’altra c’e’ il gruppo dei paesisotto programma e dei paesi che devono soddisfare lerichieste di risanamento nel medio termini dove ”lecondizioni sono necessariamente piu’ severe di quelle presedai privati durante la recessione del 2008-2010”. Insintesi: sebbene la Commissione europea abbia sempresottolineato l’importanza del dialogo sociale, ”le riformenon sempre sono state accompagnate da una piena ed effettivaconcertazione”.

bne/rf/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su