Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Consip: bando gara per soluzioni abitative in emergenza da 684 mln

colonna Sinistra
Giovedì 11 aprile 2013 - 16:39

Consip: bando gara per soluzioni abitative in emergenza da 684 mln

(ASCA) – Roma, 11 apr – La Consip ha indetto, per conto delDipartimento della Protezione Civile, una gara per lafornitura, il trasporto, il montaggio di Soluzioni Abitativein Emergenza (SAE) e i servizi ad esse connessi per un valoredi 684 milioni di euro. Si tratta di moduli abitativi cheverranno utilizzati dal Dipartimento e dai Commissaridelegati incaricati della gestione delle emergenze perl’alloggiamento rapido e provvisorio delle popolazioni deiComuni eventualmente colpiti da calamita’, le cui abitazionisiano state distrutte, gravemente danneggiate o rese nonagibili. La gara – di particolare importanza sociale, data ladestinazione d’uso – contribuira’ a rendere ancora piu’rapida, efficiente e trasparente la risposta alle esigenze diapprovvigionamento che sorgono quando si verificano calamita’naturali, secondo le best practices internazionali in materiadi emergency procurement. La fornitura delle S.A.E. comprendele attivita’ di produzione, trasporto fino alle aree perl’insediamento indicate dalle amministrazioni, montaggio,fissaggio della struttura, allacci alle reti di servizio,fornitura di arredi ed accessori, pulizia finaledell’alloggio, nonche’ una serie di servizi preliminari qualiil layout dell’insediamento e delle relative urbanizzazioni.

L’iniziativa si sviluppa nell’ambito della Convenzione concui il Dipartimento della Protezione Civile ha affidato aConsip un piano di acquisizione di beni e servizi e prevedeun fornitura massima di 12mila soluzioni abitative, per unvalore di 684 milioni di euro. La procedura e’ suddivisa intre lotti merceologici – distinti in base alla tipologiadelle abitazioni (se con struttura portante in legno, o inprefabbricato, oppure con altri materiali) e alle lorodimensioni – ciascuno dei quali esteso all’intero territorionazionale.

La gara ha per oggetto la conclusione, per ciascuno deilotti, di un accordo quadro con piu’ operatori economicidella durata di sei anni, in base al quale le amministrazioniinteressate potranno affidare, al verificarsi di un eventocalamitoso, appalti specifici per la fornitura in oggetto, infunzione del tipo di abitazione scelto e in base alleesigenze del momento. In questo modo la convenzione sitradurra’ in acquisto solo al verificarsi di una effettivasituazione di necessita’. Il termine di presentazione delleofferte per la gara e’ fissato nelle ore 12 del 10 giugno2013.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su