Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Siria: Siddi (Fnsi), massima cautela e silenzio stampa

colonna Sinistra
Sabato 6 aprile 2013 - 13:14

Siria: Siddi (Fnsi), massima cautela e silenzio stampa

(ASCA) – Roma, 6 apr – ”In un momento molto delicato comequesto e perche’ si realizzi al piu’ presto il ritorno allaliberta’ dei quattro giornalisti sequestrati in Siria, nelrispetto delle autonomie di scelta professionali, il silenziostampa auspicato da Unita’ di Crisi della Farnesina, dafamigliari e dalla Rai ha un senso di civilta’ e umanita’ chemerita accoglienza e condivisione. La Fnsi conferma unacooperazione alla causa con l’Unita’ di Crisi dellaFarnesina”. Lo scrive in un comunicato Franco Siddi,segretario della Federazione nazionale della Stampa.

”Il silenzio stampa – ha sottolineato – e’ un’eccezionespeciale, perche’ nessun elemento esterno, attribuibile ainformazioni precipitate e indefinite, possa essere pretestoper un fermo prolungato dei connazionali. Un silenzio stampabreve, quindi, per far risaltare la figura esclusiva digiornalisti dei nostri colleghi, testimoni preziosi, con illoro lavoro, per la liberta’ delle genti, con la ricerca difonti genuine per un’informazione non intossicata daalcuno”.

Infine, Siddi ha voluto sottolineare come ”la vicenda deiquattro colleghi fermati in Siria da un gruppo armatodev’essere – con il silenzio motivato di queste ore – unmotivo di piu’ perche’ su nessuna guerra (e sono tante quelledimenticate) cada il silenzio e perche’ si estenda lariflessione sul lavoro dei cronisti testimoni e, tra essi,dei tanti pecari in prima linea per intima scelta personalee, sempre piu’ spesso, per procurasi un lavoro altrimentinegato”.

com-brm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su