Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Coldiretti, 1/3 spese turisti per alimenti e vino

colonna Sinistra
Sabato 6 aprile 2013 - 16:48

Crisi: Coldiretti, 1/3 spese turisti per alimenti e vino

(ASCA) – Roma, 6 apr – Se in questi ultimi quattro anni lacrisi ha fatto registrare un deciso calo nei consumi deituristi, italiani e stranieri, c’e’ un comparto che nonsembra risentire della situazione economica. Parliamo delsettore alimentare che, trainato da vino ed alimenti, hafatto registrare un incremento record del 43%. Un datoimpressionante se paragonato al calo del 31,5% fattoregistrare nel settore dell’abbigliamento e delle calzature,da sempre motore dello shopping. A mettere in luce questotrend un’analisi della Coldiretti sulla base di un rapportocurato dall’Isnart che, fra gli altri dati, stima nel 2012l’impatto economico sul territorio generato da turisti in72,2 miliardi di euro legati a spese effettuate durante ilsoggiorno. Nel dettaglio, durante il 2012, il 33,3% dei soldispesi da turisti stranieri e italiani (24 miliardi totali)sono stati destinati all’acquisto di prodotti agroalimentari(10,1 miliardi) e per consumazioni in bar, ristoranti epizzerie (13,9 miliardi). Ad aiutare questo trend positivo ilfatto che l’Italia puo’ contare sulla leadership europeanella produzione biologica e nell’offerta di prodotti tipici,con ben 249 denominazioni di origine riconosciute e ben 4671specialita” tradizionali censite dalle regioni. brm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su