Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A: Padoan, pagare debiti e’ compatibile con aggiustamento conti

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 08:56

P.A: Padoan, pagare debiti e’ compatibile con aggiustamento conti

(ASCA) – Roma, 5 apr – ”L’uso del deficit per restituiresoldi arretrati dalla pubblica amministrazione alle impresee’ molto importante perche’ e’ uno stimolo direttoall’attivita’ economica e perche’ evita che tantissimeimprese sane escano dal mercato per problemi di liquidita”’,cosi’ Piercarlo Padoan, capoeconomista dell’Ocse, in meritoal decreto per lo sblocco dei debiti della PubblicaAmministrazione verso le imprese, ospite della trasmissioneradiofonica della Rai ”’L’ Economia Prima di Tutto”. In merito ai dubbi dell’Europa, che chiede comunqueall’Italia di rispettare gli impegni di debito e deficit,Padoan sottolinea che ”bisogna continuare ad avere unsentiero di aggiustamento dei conti pubblici, che ovviamentedeve tener conto anche di queste risorse per la restituzionedei debiti alle imprese, ma sul fronte della velocita’ diquesto aggiustamento l’Ocse ribadisce che bisogna perseguireobiettivi strutturali ovvero depurati dal ciclo economico epermettere un po’ piu’ di spazi di manovra”. Dunque per il capo economista dell’Ocse, da un lato ipaesi europei, compresa l’Italia, devono avere ”unavelocita’ di risanamento coerente e non eccessivamenterapida” e dall’altro devono ”fare buon uso di questimargini, e un buon uso e’ appunto proprio quello di ripagarei debiti” alle imprese.

red/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su