Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fisco: Assolombarda, imposte locali fattore competitivo per territorio

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 15:07

Fisco: Assolombarda, imposte locali fattore competitivo per territorio

(ASCA) – Milano, 5 apr – Una gestione strategica dellafiscalita’ locale rappresenta una leva competitiva per ilterritorio. Ed e’ per questo che Assolombarda ha condottoun’indagine sugli ”Indicatori fiscali e tariffari diattrattivita’ del territorio” e ha analizzato alcuni tributie tariffe deliberate in 55 comuni dell’area milanese, doverisiede il 67% della popolazione totale e opera il 75% delleimprese attive nella zona. Risultato: la pressione fiscale eil livello delle tariffe locali sono tra i principali fattoridi attrattivita’ del territorio, accanto a infrastruttureadeguate, un tessuto produttivo di qualita’, all’offertaeducativa e formativa, al livello dei servizi offerti alleimprese e ai cittadini.

I tecnici di Assolombarda hanno ipotizzato due impresetipo, proprietarie di un capannone industriale e di unufficio localizzati in contesti territoriali analoghi, ehanno confrontato gli importi pagati nel corso del 2012 intermini di oneri di urbanizzazione, Imu, Tia e Tarsu. Lostudio ha rilevato anche l’addizionale Irpef, inconsiderazione dell’effetto diretto sui dipendenti delleimprese che operano sul territorio. Due gli obiettivo dell’iniziativa. Il primo e’ statoquello di confrontare le scelte delle amministrazionicomunali ed evidenziare le situazioni di maggiore criticita’in termini di impatto sulle attivita’ produttive. Il secondo,di piu’ ampio respiro, e’ rendere periodica questarilevazione ampliandola con il progressivo inserimento diulteriori indicatori di tipo qualitativo come, ad esempio, ladotazione di infrastrutture, l’offerta educativa e formativa,la disponibilita’ di servizi alle imprese, l’andamento delmercato immobiliare in termini di prezzi e di qualita’ degliimmobili, che determinano l’attrattivita’ complessiva delterritorio.

”Assolombarda svolge da tempo un ruolo di stimolo per losviluppo della competitivita’ di Milano e della sua areametropolitana.

Crediamo infatti che il benchmarking fra territori sia utileper orientare le scelte e le strategie delle amministrazionilocali”, spiega il Vicepresidente di Assolombarda AlessandroSpada. ”Assolombarda – chiarisce il Direttore Generaledell’associazione degli imprenditori milanesi, AntonioColombo – intende consolidare la collaborazione e il dialogocon i comuni, in particolare sulle decisioni che dovrannoessere prese con la prossima introduzione della Tares. Lagestione strategica della fiscalita’ locale e’ una levacompetitiva da azionare per far crescere l’attrattivita’ delnostro territorio verso le imprese”. fcz/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su