Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Finmeccanica: Fim-Cisl, Selex ES annuncia 2.529 esuberi. Inaccettabile

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 16:34

Finmeccanica: Fim-Cisl, Selex ES annuncia 2.529 esuberi. Inaccettabile

(ASCA) – Roma, 5 apr – ”Durante l’incontro di oggi l’aziendaha annunciato nell’ambito del piano industriale, laquantificazione di 2.529 ‘esuberi strutturali’ in Italia eGran Bretagna, e la chiusura di 22 siti su 48 in Italia. Chesaranno al netto delle mobilita’ gia’ avviate 1.938 nelnostro paese”. Lo dichiara in una nota Marco Bentivogli,segretario nazionale Fim Cisl.

”Complessivamente – prosegue il sindacalista -insieme ai650 lavoratori gia’ inseriti nel percorso di mobilita’portano le eccedenze dal 2013 al 2017 a 3.179”.

”Riteniamo sbagliato, parlare di esuberi in una fase nonconclusiva del confronto sul piano industriale e abbiamochiesto di proseguire il negoziato in sede nazionale e localeal fine di chiarire quali saranno le capacita’ competitive diquello che sara’ il piu’ grande gruppo dell’ICT sui sistemidi difesa e sicurezza italiano – aggiunge Bentivogli -.

Crediamo che il Governo non possa restare alla finestra in unprocesso cosi’ importante, anche perche’, molti dei programmiqualificanti di Selex Es richiedono una maggiore attenzione einvestimento del nostro sistema paese. Allo stesso temporiteniamo che l’attenzione della Corporate Finmeccanica nonposso limitarsi alle operazioni di ‘saving’ che lariorganizzazione portera’, ma che debba spingere, sostenere esupportare il rilancio del suo Comparto dell’elettronicadella difesa e sicurezza”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su