Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: Figisc, previsto calo prezzi di almeno 2 cent

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 12:39

Carburanti: Figisc, previsto calo prezzi di almeno 2 cent

(ASCA) – Roma, 5 apr – I prezzi dei carburanti dovrebberoregistrare ”una significativa diminuzione” nei prossimigiorni di almeno 2 centesimi di euro al litro. E’ quantoemerge da Meteo Carburanti, il Rapporto settimanale FigiscAnisa Confcommercio.

”In una settimana – spiega il presidente nazionale LucaSqueri – la quotazione della benzina e’ discesa di 5,3cent/litro e quella del gasolio di 2,5 con un crollorepentino dalla giornata di mercoledi’. La quotazione delgreggio, aggiornata alla chiusura di ieri, e’ anch’essadiminuita in confronto allo scorso fine settimana, con uncambio euro/dollaro quasi stabile, attestandosi sugli 83euro/barile rispetto agli 86 di venerdi’ scorso”. ”Rispetto alle dinamiche dei prodotti sulla piazzainternazionale del Mediterraneo – prosegue – i prezzi allapompa Italia da venerdi’ scorso hanno registrato unadiminuzione di solo circa 0,5 cent/litro per la benzina e di0,4 cent/litro per il gasolio, in linea con quanto da noiprevisto nel precedente numero di questo Osservatorio. In unmese esatto (dal 5 marzo), le quotazioni internazionali deiprodotti sono scese di -3,8 cent/litro per la benzina e di-2,7 per il gasolio, mentre i prezzi alla pompa sono scesi didi -3,5 cent/litro per la benzina e di -3,2 per il gasolio”.

Secondo Squeri ”sussistono le condizioni per unasignificativa diminuzione dei prezzi nei prossimi giorni, convariazioni in meno di almeno 2,0 eurocent per ciascunprodotto”.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su