Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bridgestone: Mise, archiviata chiusura. Al via gruppo tecnico

colonna Sinistra
Venerdì 5 aprile 2013 - 15:46

Bridgestone: Mise, archiviata chiusura. Al via gruppo tecnico

(ASCA) – Roma, 5 apr – ”Archiviata la chiusura”irrevocabile”, ora per definire il destino dellaBridgestone di Bari e’ il momento del confronto tra azienda,istituzioni e organizzazioni sindacali, con la mediazione delgoverno”. Lo scrive il ministero per lo Sviluppo economicoin una nota al termine della riunione odierna presieduta dalsottosegretario Claudio De Vincenti e che ha visto lapartecipazione del viceministro al Lavoro Michel Martone, delpresidente della Regione Puglia Nichi Vendola, del sindaco diBari Michele Emiliano, di rappresentanti della Provincia, deivertici di Bridgestone Europa, delle segreterie nazionali eterritoriali di categoria Cgil Cisl Uil Ugl e dellerappresentanze aziendali.

”Nel corso dei diversi interventi – prsoegue la nota -,si e’ unanimemente riconosciuto il valore del passo avantiregistrato, con la scomparsa dall’orizzonte di una chiusura’irrevocabile’ dell’impianto di Modugno, messa in calendarioper il primo semestre del 2014, che avrebbe comportatopesanti ripercussioni occupazionali. Adesso, pero’- e’ statodetto – occorre passare ad analizzare la situazione concretae verificare le soluzioni possibili affinche’ il sito possacontinuare a produrre”. ”La via d’uscita- ha affermato De Vincenti- e’ daricercare a 360 gradi”. In questo quadro va letta laproposta operativa di un gruppo di lavoro tecnico checomincera’- avendo come sede il Dicastero di Via Veneto- adaffrontare i vari nodi. Ne faranno parte, oltre allastruttura ministeriale, 3 rappresentanti per ciascuna siglasindacale, un rappresentante per istituzione e l’azienda. Laprima riunione di questo organismo tecnico e’ stata convocataper il 16 aprile, alle ore 12,30.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su