Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A.: Rehn, con Dl Italia puo’ uscire da procedura deficit eccessivo

colonna Sinistra
Giovedì 4 aprile 2013 - 13:06

P.A.: Rehn, con Dl Italia puo’ uscire da procedura deficit eccessivo

(ASCA) – Bruxelles, 4 apr – Bene fa l’Italia a lavorare a undecreto che imponga alla pubblica amministrazione di pagare idebiti contratti con le imprese. In questo modo il nostropaese potra’ tornare con i conti in ordine e uscire dalmirino dell’Unione europea. Lo afferma il commissario europeoper gli Affari economici e monetari, Olli Rehn, dopo ilcolloquio con il presidente del Consiglio, Mario Monti, suldecreto allo studio dell’esecutivo. ”Sosteniamo in pieno la riduzione in tempi rapidi deldebito commerciale che sta pesando sulle imprese italiane”,il commento di Rehn. Un pagamento, aggiunge, potrebbeassicurare ”l’uscita dell’Italia dalla procedura per deficiteccessivo”. Rehn si dice ”fiducioso” circa la capacita’ delleautorita’ italiane di gestire il caso ”in modo urgente econforme” alle normative comunitarie. Come spiega, ”e’importante pagare, ma e’ anche importante rispettare leregole esistenti di soglia del deficit”.

bne/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su