Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: inchiesta su 7 compagnie petrolifere per rialzo prezzi

colonna Sinistra
Giovedì 4 aprile 2013 - 16:56

Carburanti: inchiesta su 7 compagnie petrolifere per rialzo prezzi

(ASCA) – Milano, 4 apr – La procura di Varese ha chiuso leindagini a carico di 7 compagnie petrolifere accusate di averrealizzato una serie manovre speculative per ‘gonfiare’ ilprezzo dei carburanti alla pompa e beffare cosi’ iconsumatori.

Nel mirino della Procura di Varese sono finiti colossi delcalibro di Shell, Tamoil, Eni, Esso, Total Erg, Q8 e Api.

L’ipotesi di reato contestata e’ quella di rialzo fraudolentodei prezzi dei carburanti, ma non sara’ il Tribunale diVarese a occuparsene. Una nota della Guardia di Finanzachiarisce infatti che gli atti dell’inchiesta sarannotrasferiti a Milano e Roma per ragioni di competenzaterritoriale. Le indagini, spiega il comunicato, sono nate dopo unesposto presentato dal Codacons per possibili manovrespeculative effettuate su prodotti petroliferi e finalizzatea determinare il rincaro di benzina e gasolio al dettagliosul mercato nazionale italiano. Ed e’ stata proprio la presadi posizione dell’associazione dei consumatori ad averportato gli inquirenti varesini ”ad accertare l’esistenza diun rialzo fraudolento dei prezzi dei carburanti attraversomanovre speculative in danno degli utenti finali”.

com-fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su