Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Agenzia Ice: le scarpe italiane in mostra nel Kazakistan

colonna Sinistra
Mercoledì 3 aprile 2013 - 14:54

Agenzia Ice: le scarpe italiane in mostra nel Kazakistan

(ASCA) – Roma, 3 apr – Con l’obiettivo di rafforzare esviluppare le relazioni commerciali tra i produttori italianie gli operatori kazaki e delle altre Repubblichecentro-asiatiche, prende il via da oggi al 5 aprile adAlmaty, la Mostra Autonoma Calzature, organizzata dall’ICE -Agenzia per la promozione all’estero el’internazionalizzazione delle imprese italiane, che vede lapartecipazione di 57 calzaturifici e aziende di pelletteriaitaliani. Inoltre, visto l’interesse anche per altri settoridel comparto moda, questa edizione vede la partecipazioneanche di 16 imprese di abbigliamento.

La manifestazione, che si tiene presso il prestigiosopalazzo Dom Priemov, e’ giunta alla 18ma edizione e si svolgea cadenza semestrale; in questo appuntamento le aziendeitaliane presentano le proprie collezioni autunno inverno2013/2014. La Mostra autonoma calzature e’ l’evento principale delprogetto Asia centrale intrapreso da diversi anni incollaborazione con l’Associazione di categoria ANCI, cheprevede anche l’organizzazione di missioni di buyers kazaki,tagiki, kirghizi, uzbeki al MICAM di Milano, il principaleSalone internazionale della calzatura che si svolge ogni seimesi e presso i principali distretti produttivi nazionali.

Secondo le elaborazioni ANCI su dati ISTAT dei primi novemesi del 2012, la quota export italiana di calzature verso ilKazakistan e’ stata dello 0,6% sul totale in valore, che hacorrisposto al raggiungimento del 27* posto nella graduatoriadei mercati sbocco.

Nonostante le percentuali modeste, la serie storica nelperiodo 1995-2011 evidenzia un costante aumento dei marginiitaliani, che nel 2011 ha raggiunto il suo culmine con unincremento relativo del 35,6% in volume, del 41,2% in valoree del 4,1% nel prezzo medio rispetto al 2010. Il mercatokazako delle calzature continua pertanto, a presentare unnotevole e interessante potenziale di crescita, soprattuttose paragonato a quelli consolidati. Tra le tipologie discarpe esportate prevale quella con tomaio in pelle, che neiprimi nove mesi del 2012, ha registrato una incidenza sultotale in quantita’ dell’88,2% rispetto allo stesso periododell’anno precedente.

L’Agenzia ICE, tramite il proprio Ufficio di Almaty, hainvitato selezionati operatori Kazaki e anche quelli delleRepubbliche limitrofe quali Uzbekistan, Kirghizistan,Tajikistan e ha provveduto a realizzare inserzionipubblicitarie su importanti riviste specializzate localiquali: Season, Tutta l’Europa e Vintage.

com-ram .

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su