Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Ugl, nonostante calo disoccupazione quadro resta allarmante

colonna Sinistra
Martedì 2 aprile 2013 - 17:23

Lavoro: Ugl, nonostante calo disoccupazione quadro resta allarmante

(ASCA) – Roma, 2 apr – ”Sebbene i dati Istat rilevino unlieve calo della disoccupazione a febbraio, il quadro restaancora allarmante perche’ la crisi produttiva edoccupazionale nel nostro Paese e’ lungi dall’esseresuperata”. Lo dichiara, in una nota, il segretarioconfederale dell’Ugl, Paolo Varesi, aggiungendo che ”inparticolare, la disoccupazione giovanile resta il vero drammadel mercato del lavoro italiano perche’ mentre in America, inGermania e in Francia sono stati incrementati gliinvestimenti in educazione, universita’ e ricerca, in quantoriconosciuti come fattori che producono innovazione egenerano occupazione, soprattutto giovanile, attraverso nuovicanali di sviluppo, in Italia sulle stesse voci le risorsepubbliche vengono tagliate in nome della crisi”.

”Occorre un cambiamento radicale nella gestione delbilancio dello Stato – conclude il sindacalista – ma e’necessario anche un processo politico in grado di superare latendenza ad ”esternalizzare’ le responsabilita’, altrimentiquesti dati non riveleranno mai un’inversione di tendenza,anzi, saranno sempre di piu’ i giovani ed i lavoratoriqualificati che lasceranno il nostro Paese per trovareoccupazione altrove”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su