Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Cisl, deve essere priorita’ assoluta per nuovo Governo

colonna Sinistra
Martedì 2 aprile 2013 - 14:23

Lavoro: Cisl, deve essere priorita’ assoluta per nuovo Governo

(ASCA) – Roma, 2 apr – La priorita’ assoluta del nuovoGoverno deve essere il lavoro. Lo chiede il segretarioconfederale della Cisl, Luigi Sbarra, commentando i datidiffusi oggi dall’Istat sulla disoccupazione a febbraioall’11,6%, con il 37,8% per i giovani.

”A fronte di tali dati – commenta Sbarra – emerge comepriorita’ assoluta il lavoro: il nuovo governo dovra’coniugare il rigore dei conti pubblici con misure per lacrescita e l’inclusione lavorativa, a partire dal rilanciodegli investimenti infrastrutturali, materiali e immateriali,investendo su trasporti, reti energetiche, manutenzione edifesa del suolo, innovazione, ricerca.

servizi piu’ efficienti e meno costosi”. ”Tra i provvedimenti piu’ urgenti che la Cisl chiedera’al nuovo governo – conclude Sbarra – figurano sicuramente lariduzione del prelievo fiscale sul lavoro, lo sblocco deicrediti che le imprese vantano presso le PubblicheAmministrazioni ed un nuovo stanziamento di risorse per ilfinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga, datoche le risorse gia’ stanziate, a fronte dell’aggravarsi dellarecessione, non consentiranno di coprire l’intero anno”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su