Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Unicredit: Ghizzoni, aumento accantonamenti e’ stata scelta manageriale

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2013 - 18:53

Unicredit: Ghizzoni, aumento accantonamenti e’ stata scelta manageriale

+++Risultati piano posticipati fino a stabilizzazionemercati+++.

(ASCA) – Milano, 15 mar – L’aumento degli accantonamentioperato da Unicredit ”e’ stato una nostra scelta managerialeservita ad aumentare il bilancio e la qualita’ dei numeri”.

Lo ha evidenziato Federico Ghizzoni, amministratore delegatodi Unicredit, durante la presentazione alla stampa delbilancio 2012. Il top manager ha chiarito che non e’ stata una decisioneimposta da Bankitalia. Anche perche’ ”Unicredit e IntesaSanpaolo sono gli unici istituti di credito a non aver avutoun’ispezione fisica da funzionari di Bankitalia”.

Il risultato, ha detto ancora Ghizzoni, e’ che allo statoattuale ”sia gli accantonamenti sia i collaterali sonoadeguati” e percio’ su questo fronte ”ci sentiamotranquilli per il futuro”.

Da Ghizzoni anche un’altra precisazione: ”I risultatifinali del piano industriale sono posticipati, noncancellati”. Questo perche’ ”il piano si puo’ rivedere soloal momento in cui i mercati si stabilizzeranno. Decideremopiu’ tardi quando”.

fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su