Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Seat Pg: PagineSi’, no a distorsioni e politiche economiche ‘di palazzo’

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2013 - 13:30

Seat Pg: PagineSi’, no a distorsioni e politiche economiche ‘di palazzo’

(ASCA) – San Giovanni Valdarno (Ar), 15 mar – No a”distorsioni del mercato” e a politiche economiche ”dipalazzo”. A dirlo e’ Sauro Pellerucci, presidente di’PagineSi”, a proposito delle vicende che riguardano ilcompetitor ‘Seat Pagine Gialle’. Precisando che ”Seat PagineGialle e’ in concordato preventivo e ci sono autorita’adeguate a valutare la situazione” e auspicando chel’azienda dalla crisi ”uscira’ nella maniera migliore”,Pellerucci rileva pero’ il ”solito aspetto della gestionedel potere in Italia, che e’ sia politico che economico”.

”Seat – afferma Pellerucci, a margine della presentazionedell’ElencoSi’ della Provincia di Arezzo – e’ una societa’dominante sul mercato, monopolista, che si trova in unasituazione finanziaria drammatica e in un mercato sofferentema in cui e’ possibile operare con successo, come noi stiamodimostrando”. Pero’, aggiunge, ”ci ritroviamo di nuovo inuna situazione in cui alcuni strumenti finanziari permettonoad alcune aziende di poter procedere, forse, nella loroattivita’ commerciale e frenare invece i nuovi entranti chenon cercheranno di spostare i pagamenti dei propri creditori,che staranno sul mercato cercando di rispettarne le regole.

C’e’ – conclude – una distorsione del mercato, ma noi siamoabituati a dover competere con operatori che vivono di regoleche sembrano legate al secolo scorso, a una politicaeconomica piu’ di palazzo e di salotto che legata alleesigenze dei clienti”.

afe/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su