Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Bonanni, senza l’euro pagheremmo interessi altissimi

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 14:19

Crisi: Bonanni, senza l’euro pagheremmo interessi altissimi

(ASCA) – Torino, 14 mar – ”L’indicazione di uscire dall’euronon e’ incoraggiante per un paese un po’ fuori dalle righeeconomiche e democratiche”. E’ quanto sostiene RaffaeleBonanni, segretario generale della Cisl, a proposito delleposizioni del Movimento 5 Stelle, che trovano pero’ospitalita’ anche nel centrodestra. ”Per noi che abbiamo undebito esorbitante – ha detto il leader della Cisl a marginedel primo congresso della neonata Cisl di Torino e delCanavese, che si e’ svolto a Borgaro Torinese – significapagare interessi altissimi, perche’ aumenteranno moltissimo.

E va ricordato a costoro che sono contro l’euro e control’Europa che senza la moneta europea avremmo pagato 500-600miliardi in piu’, senza parlare della scompostezza cheavremmo avuto nella realta’ nazionale e in varie realta’locali”.

Bonanni ha ribadito la necessita’ di un’Europa unita anchedal punto di vista politico, ricordando che i grandi paesicome gli Stati Uniti possono reggere meglio l’urto dellacrisi, dispiegando potenza economica e potenza politica.

eg/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su