Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Adr: aeroporti romani si confermano al sesto posto in Europa

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 12:06

Adr: aeroporti romani si confermano al sesto posto in Europa

(ASCA) – Roma, 14 mar – Il sistema aeroportuale dellaCapitale si conferma anche quest’anno al sesto posto inEuropa per numero di passeggeri. Tra il 2009 e il 2012, iltraffico verso le destinazioni del Centro e Sud America eMedio Oriente ha registrato un notevole incremento,raggiungendo percentuali di crescita con punte fino al 50%.

Nello specifico, nel 2012, i passeggeri transitati per ilNord America sono stati 2,2 milioni e per l’Estremo Oriente1,2 milioni. Particolarmente significativa la crescita deltraffico verso il Medio Oriente, che e’ passato da un milionedi passeggeri nel 2009 a un 1,6 milioni nel 2012, pari aquasi + 60% di crescita. Anche il traffico verso i paesicosiddetti emergenti ha registrato volumi significativi: laCina ha piu’ che raddoppiato il traffico, passando dai131mila passeggeri del 2009 ai 330mila del2012 (+153%),mentre la Russia e’ passata da 363mila a 550mila (+51%).

Numeri rilevanti anche per il Brasile che ha raddoppiato ilnumero di passeggeri, passando da 160mila nel 2009 a 320milanel 2012 (+99%), e per la Turchia con 370mila passeggeri nel2009 e oltre 560mila nel 2012 (+52%). Anche il traffico perl’Europa e’ aumentato sensibilmente passando da 14 milionipasseggeri del 2009 a quasi 18 milioni del 2012 (+23%).

L’obiettivo e l’impegno futuro di ADR e’ quello diincrementare e sviluppare il maggior numero di collegamentidiretti, oltre alle attuali 200 destinazioni offerte dai 100vettori che operano nell’aeroporto Leonardo da Vinci,confermando la dimensione dello scalo romano di hub naturaledel Mediterraneo, oltre che meta tra le principalidestinazioni turistiche a livello mondiale.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su