Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A.: Cgia Mestre, Italia maglia nera in Europa su tempi pagamento

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 16:04

P.A.: Cgia Mestre, Italia maglia nera in Europa su tempi pagamento

(ASCA) – Roma, 13 mar – Nelle transazioni commerciali traPubblica amministrazione e imprese private i tempi dipagamento medi presenti in Italia sono pari a 180 giorni, manella sanita’ si arriva a pagare anche dopo 4/5 anni,soprattutto al Sud. La media Ue e’ pari a 65 giorni. Lorileva la Cgia di Mestre precisando che tra le impreseprivate, invece, il saldo fattura avviene dopo 96 giorni.

Solo in Spagna la situazione e’ peggiore della nostra. Ildato medio di pagamento in Ue e’ di 52 giorni, con una puntaminima presente in Germania pari a 35. ”Se a questa situazione – aggiunge il segretario dellaCGIA, Giuseppe Bortolussi – aggiungiamo la stretta creditiziain atto e gli effetti della crisi economica che continuano afarsi sentire in misura sempre maggiore, la tenutafinanziaria delle imprese, soprattutto quelle di piccoladimensione, e’ a rischio con ricadute occupazionali negativefacilmente prevedibili.” Nemmeno l’entrata in vigore deldecreto di recepimento della Direttiva Europea contro ilritardo dei pagamenti, avvenuto a il 1* gennaio scorso,sembra aver sortito effetto. ”Stando alle segnalazioni che ci sono giunte da moltipiccoli imprenditori – conclude Bortolussi – la nostraPubblica amministrazione non starebbe rispettando i tempidi pagamento previsti dalla legge. Per questo chiediamo unintervento dell’Unione europea teso a richiamare il nostroPaese affinche’ il saldo fattura non superi i 30/60giorni”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su