Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • A2A: Ulgiati (Ugl), azienda conferma 350 esuberi e avvio Cig

colonna Sinistra
Martedì 12 marzo 2013 - 19:21

A2A: Ulgiati (Ugl), azienda conferma 350 esuberi e avvio Cig

(ASCA) – Roma, 12 mar – ”Purtroppo oggi sono staticonfermati i nostri timori: A2A ha infatti annunciatol’intenzione di dichiarare 350 esuberi e di avviare unpercorso di cig ordinaria per altri circa 300 dipendentinelle sedi di Cassano d’Adda, Sermide, Turbigo e Chivasso. Lacrisi dunque sta cominciando a intaccare anche comparti chefinora erano riusciti a limitare l’impatto negativodell’attuale congiuntura economica”. Lo dichiara ilsegretario nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, altermine del tavolo che si e’ tenuto oggi a Milano, presso lasede di Assolombarda, con la A2A, a cui hanno partecipatoanche il segretario regionale dell’Ugl Lombardia, LuigiRecupero, il segretario regionale dell’Ugl Chimici Lombardia,Fabrizio Rigoldi, e il segretario dell’Ugl Chimici diBrescia, Mario Marco Gavarini. ”La mobilita’ – prosegue il sindacalista – e’ statadecisa per effetto della contrazione dei consumi,dell’integrazione tra A2A e Edipower e della riorganizzazionedelle reti. E’ ora previsto un processo negoziale che vedeprotagonisti i sindacati nazionali al fine di realizzare unaccordo quadro nell’ambito del quale definire i meccanismiper gestire gli esuberi annunciati”. ”Da parte nostra – conclude Ulgiati – al fine di limitareal massimo le ricadute negative sui lavoratori esalvaguardare i livelli occupazionali, utilizzeremo tutti glistrumenti in nostro possesso: in questo momento criticoinfatti non possiamo permetterci di abbandonare nessunlavoratore a se stesso”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su