Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Angeletti, ce la faremo ma ci bagneremo i piedi

colonna Sinistra
Sabato 9 marzo 2013 - 12:43

Crisi: Angeletti, ce la faremo ma ci bagneremo i piedi

(ASCA) – Torino, 9 mar – ”L’Italia ce la fara’ ma ci bagneremo i piedi, attraverseremo il guado, non affogheremo ma i piedi ce li bagniamo”. Lo ha sostenuto il leader della Uil, Luigi Angeletti, in un confronto con gli altri leader dei sindacati, Susanna Camusso (Cgil) e Raffaele Bonanni (Cisl), a Torino nel 70* anniversario degli scioperi operai del ’43. Angeletti si e’ detto anche convinto che la crisi non spazzera’ via il sindacato e che anzi ne uscira’ piu’ unito di quanto e’ adesso. ”La durezza dei problemi – ha detto Angeletti – e la necessita’ di dare risposte qui e subito e non sulla base dei nostri desideri e delle nostre visioni imporra’ al sindacato una unita’ che oggi non abbiamo avuto”. eg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su