Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: Panicali (Uilm), intesa su contratto giunta in tempo utile

colonna Sinistra
Venerdì 8 marzo 2013 - 12:39

Fiat: Panicali (Uilm), intesa su contratto giunta in tempo utile

(ASCA) – Roma, 8 mar – ”Un’intesa sofferta, ma giunta intempo utile, nonostante la fase di recessione economica e dicrisi del settore auto”. Cosi’ Eros Panicali, segretarionazionale della Uilm e responsabile del settore Auto, giudical’accordo tra Fiat e sindacati metalmeccanici determinatooggi tra le parti presso l’ Unione Industriale di Torino. ”Questi i punti salienti: aumenti medi salariali di 40euro per l’ anno in corso a partire dal primo febbraio -aggiunge Panicali – il premio di produzione che aumenta a 120euro mensili che incideranno sul tfr; la certezza diconcordare i contenuti salariali relativi al biennio2014-2015 nei prossimi mesi. Un altro tassello dellacontrattazione andato a posto e piu’ di 80.000 addetti delGruppo possono contare sulla certezza di un contrattonazionale di primo livello dopo quello rinnovato conFedermeccanica lo scorso dicembre e relativo a piu’ di unmilione e mezzo di lavoratori”. Secondo Panicali ”la prossima tappa dopo Fiat, dovra’essere il rinnovo contrattuale per i 200mila lavoratoridipendenti dalle piccole e medie aziende metalmeccanicheaderenti ad Unionmeccanica-Confapi e l’ incontro tra le partiprevisto per la prossima meta’ di marzo. Siamo soddisfattiper il risultato che abbiamo contribuito a determinare pertutti quelli che lavorano nel gruppo guidato da SergioMarchionne e John Elkann”.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su