Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Inps: Sbarra (Cisl), dati Cig sempre preoccupanti

colonna Sinistra
Mercoledì 6 marzo 2013 - 16:19

Inps: Sbarra (Cisl), dati Cig sempre preoccupanti

(ASCA) – Roma, 6 mar – ”Con 80 milioni di ore autorizzateresta elevata la cassa integrazione, nonostante la leggerariduzione fatta registrare dal dato di febbraio”.

Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl,Luigi Sbarra. ”Riduzione che, peraltro – continua Sbarra – essendoquasi esclusivamente ascrivibile alla cassa integrazione inderoga, potrebbe essere in parte dovuta ai ritardinell’assegnazione delle risorse dal Ministero del lavoro alleRegioni. A fronte di un 2013 che si prospetta molto difficilesul fronte dell’economia e nel corso del quale si dovrannoaffrontare numerose ulteriori crisi aziendali, chiediamocertezza nelle risorse per gli ammortizzatori in deroga eduno sforzo straordinario di tutti i soggetti competenti sulfronte delle politiche attive del lavoro. Tenendo conto chenon tutti i lavoratori in cassa integrazione potrannorientrare nelle aziende di provenienza, diventa, infatti,fondamentale investire per la loro ricollocazione su quelleprofessionalita’ che le imprese, anche in tempo di crisi,hanno difficolta’ a trovare. Si tratta di emergenze che nonpossono attendere oltre”. ”Alla luce del recente risultato elettorale che rendedifficile la formazione di un governo – conclude Sbarra -chiediamo responsabilita’ da parte di tutte le forzepolitiche perche’ vi siano presto le condizioni peraffrontare le questioni legate alla crescita ed allo svilupponella prospettiva di una nuova politica economica ,industriale, occupazionale del nostro paese”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su