Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa Sanpaolo: con Confindustria 10 mld per la crescita

colonna Sinistra
Venerdì 1 marzo 2013 - 12:57

Intesa Sanpaolo: con Confindustria 10 mld per la crescita

(ASCA) – Roma, 1 mar – La crisi economica che il nostro paesesta attraversando pone come prioritaria e condivisa esigenza,il rafforzamento della relazione e del dialogo tra imprese ebanca per stimolare e sostenere la domanda di credito delletante piccole e medie imprese virtuose, che rappresentano lastruttura portante del sistema produttivo italiano,ricorrendo a tutti gli strumenti di facilitazione creditiziache rendono l’accesso al credito piu’ semplice evantaggioso.

Questo lo spirito del nuovo accordo, il quarto, che rafforzaancor di piu’ la collaborazione tra Piccola IndustriaConfindustria e Intesa Sanpaolo, e che e’ stato presentatooggi a Milano da Giorgio Squinzi, presidente Confindustria,Vincenzo Boccia, presidente Piccola Industria Confindustriae, per Intesa Sanpaolo, dal consigliere delegato, EnricoCucchiani e dal direttore generale e responsabile della bancadei territori, Giuseppe Castagna.

La nuova collaborazione guarda alle prospettive di sviluppoper le pmi e ai nuovi progetti di qualita’ prevede un plafonddi 10 miliardi di euro di cui 200 milioni di euro dedicati afinanziare progetti innovativi di nuove imprese. Al centrodell’accordo tre direttrici ritenute strategiche per losviluppo della piccola e media impresa italiana: sviluppoBusiness Internazionale L’industria italiana sara’ semprepiu’ dipendente dall’estero. La propensione all’export erapari al 37% nel 2008, e’ giunta al 44% nel 2012, salira’ al45% nel 2013 e si attendono ulteriori successivi aumenti. Imercati dove spingersi sono pero’ sempre piu’ lontani: nel2015 il peso dei paesi emergenti sui mercati mondialisuperera’ il 50%.

com-ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su