Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, prezzi stabili ma punte benzina a 1,941 euro/litro

colonna Sinistra
Lunedì 25 febbraio 2013 - 08:56

Carburanti: QE, prezzi stabili ma punte benzina a 1,941 euro/litro

(ASCA) – Roma, 25 feb . Stabilita’ nei mercati (quotazioni inleggero calo) e prezzi raccomandati sostanzialmente fermi.

Questo lo scenario tra il fine e l’inizio della nuovasettimana. Di conseguenza, anche i prezzi praticati sulterritorio non registrano variazioni apprezzabili.

Per ora comunque le ”punte” non flettono: la benzinaresta a 1,941 euro/litro, il diesel a 1,814 e il gpl a 0,883(in leggero aumento). Le medie nazionali si posizionanoinvece a 1,890 euro/litro la ”verde”, 1,789 il diesel e0,852 il gpl. E’ da considerare tuttavia che, sulla benzina,i margini lordi continuano ad essere inferiori alla media deitre anni precedenti di circa 3 centesimi (grosso modo inequilibrio quelli del diesel), determinando un sostanzialeostacolo almeno per ora ad una discesa dei prezzi.

Piu’ nel dettaglio, a livello Paese, secondo quantorisulta in un campione di stazioni di servizio cherappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-UpPrezzi QE, il prezzo medio praticato della benzina (sempre inmodalita’ ”servito”) va oggi dall’1,870 euro/litro di Eniall’1,890 di Shell (no-logo a 1,780). Per il diesel si passadall’1,778 euro/litro sempre di Eni all’1,789 ancora di Shelle IP (no-logo a 1,653). Il gpl infine e’ tra 0,839 euro/litrodi Eni e 0,852 di IP (no-logo a 0,804).

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su