Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: Uliano (Fim), fiducioso su contratto, fatti passi in avanti

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 19:47

Fiat: Uliano (Fim), fiducioso su contratto, fatti passi in avanti

(ASCA) – Torino, 22 feb – E’ fiducioso Ferdinando Uliano,segretario nazionale Fim, sulla possibilita’ di raggiungereun’intesa sul rinnovo del contratto Fiat. Uliano ha definito”positiva” la discussione di oggi malgrado non abbiaportato alla firma. Secondo Uliano infatti ”ci sono lecondizioni per chiudere la partita”, anche se rimane dadefinire il premio di competitivita’ che sara’ comunquesuperiore, assicura il segretario Fim, ai 103 eurocorrisposti finora. ”Sono stati fatti passi in avanti – ha sottolineatoUliano – anche se ora bisognera’ aspettare la definizionedelle proposte dell’azienda la prossima settimana”. Inparticolare oltre alla definizione quasi integrale dei testi,i progressi registrati oggi hanno sottolineato i sindacatiriguardano l’ufficializzazione dell’offerta dei 40 euro diaumento nella paga base, riparametrata ai vari livelli. ”Mentre resta da definire la decorrenza degli aumenticontrattuali che noi vorremmo da gennaio”, ha aggiuntoUliano. Sono anche stati definiti tutti gli aspetti collegatialla determinazione del premio di competitivita’. E inparticolare non saranno esclusi dal computo della effettivaprestazione, le maternita’, l’allattamento, convalescenzealcuni ricoveri o prestazioni ospedaliere, infortuni. Ledistanze rimangono invece sulla quantificazione salariale. ”L’azienda ci ha detto che andra’ oltre 103 europercepiti finora”. Ma di quanto ancora non e’ statospecificato anche se Uliano ha definito ”un passoimportante”, quello raggiunto oggi sulle voci da collegarealla presenza fisica nello stabilimento ”perche’ su questabase l’azienda condiziona la sua proposta”. eg/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su