Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Disoccupazione: Commissione Ue, nel 2013 a 11,1%, Eurozona al 12,2%

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 11:25

Disoccupazione: Commissione Ue, nel 2013 a 11,1%, Eurozona al 12,2%

(ASCA) – Bruxelles, 22 feb – La crisi occupazionale non siferma, e nel prossimo biennio non conoscera’ un’inversione ditendenza. La buona notizia e’ che nel 2014 i tassi didisoccupazione non aumenteranno, stabilizzandosi ai livelliprevisti per il 2013. Lo rileva la Commissione europea nelleprevisioni economiche invernali diffuse oggi, lo studio conle stime degli indicatori macroeconomici per l’anno in corsoe l’anno prossimo. Il rapporto offre una panoramica del mondodel lavoro nelle due diverse aree europee: l’Unione europeanel suo complesso e la zona euro. Nell’Europa a ventisette ladisoccupazione – attestata al 9,6% nel 2011 e cresciuta al10,5% nel 2012 – tocchera’ quota 11,1% quest’anno per poistabilizzarsi all’11% il prossimo anno. Nell’area Euro isenza lavoro – il 10,2% nel 2011 e l’11,4% nell 2012 -arriveranno ad essere il 12,2% della popolazione attiva nel2013, per rimanere sullo stesso livello nel 2014 (12,1%). bne/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su