Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Commissione Ue: taglia stima Pil 2013 da -0,5 a 1,0%

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 11:01

Commissione Ue: taglia stima Pil 2013 da -0,5 a 1,0%

(ASCA) – Roma, 22 feb – La Commissione Ue ha tagliato lestime sul Pil dell’Italia 2013 da -0,5% a -1,0%. In Italia ”gli indicatori economici”, scrive laCommissione nel rapporto di inverno sulle PrevisioniEconomiche, ”segnalano una ulteriore contrazione nel primotrimestre del 2013, sebbene con un ritmo meno accelerato”.

Male alcune componenti chiave della domanda aggregata,”in declino gli investimenti” mentre i consumi sarannofrenati ”dal calo del reddito disponibile”.

L’unica stampella della crescita resta ”la domanda esteraextra-Ue che continuera’ a sostenere le esportazioni”.

Il prolungamento della recessione nel 2013 e’ favorito,spiega la Commissione, dall’effetto negativo di trascinamentoderivante dalla contrazione del Pil pari a -2,2% registratalo scorso anno.

men/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su