Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom: Ue, spetta ad Agicom decidere su separazione servizi ausiliari

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 14:49

Telecom: Ue, spetta ad Agicom decidere su separazione servizi ausiliari

(ASCA) – Bruxelles, 21 feb – L’Italia deve rispondere ”inmodo convincente” alla Commissione europea sulla legge cheobbliga Telecom a vendere i propri servizi ausiliari se vuoleevitare un deferimento alla Corte di giustizia europea. E’ ladecisione presa dall’esecutivo comunitario, che all’internodel pacchetto mensile di infrazioni dedica un capitolo ancheal nostro paese. Alle autorita’ italiane si contesta la normacontenuta nel Dl Semplificazioni che impone la separazionedei servizi di accesso alla rete fissa di Telecom Italia. Unadecisione, quelle del legislatore, ”contraria alle regoleUe”, ricordano a Bruxelles.

In base alle norme comunitarie, non puo’ esserel’autorita’ politica e prendere decisioni di questo tipo mal’Autorita’ di controllo preposta. Per questo motivo e’ statoinviato un parere motivato in Italia. Ora il nostro paese hatempo due mesi per fornire spiegazioni e chiarimenti”convincenti” prima di essere portato in tribunale.

bne/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su