Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Borsa: giovedi’ nero a Piazza Affari (Ftse Mib -3,13%)

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 18:50

Borsa: giovedi’ nero a Piazza Affari (Ftse Mib -3,13%)

(ASCA) – Roma, 21 feb – Giovedi’ nero sui mercati azionari europei e in particolare Piazza Affari che archivia la seduta con un tonfo del 3,13%. L’ondata di vendite e’ stata alimentata dalle notizie provenienti dall’altra sponda dell’Atlantico. La Fed potrebbe chiudere prima del previsto la stagione delle operazioni di iniezione di liquidita’ e questa prospettiva ha spaventato gli investotori. A completare il quadro negativo della giornata i dati macroeconomici americani che mostrano un rallentamento dell’attivita’. Guardando a Milano il comparto dei bancari e’ stato il piu’ penalizzato, in linea con quanto avvenuto anche sulle altre principali borse europee. Ubi Banca lascia sul terreno oltre il 5%, Bper cede il 4,90% e Mps arretra del 4,35%. Le vendite insistenti sul comparto bancario si sono riflesse anche sul mercato dei titoli di Stato con lo spread tra il Btp decennale e il Bund tedesco che e’ tornato a sfiorare i 300 punti base. Sempre tra i titoli principali forte calo per Mediaset con uno scivolone del 5,70% ma il titolo aveva recuperato molto nelle ultim settimane. Pesanti anche A2A con un calo di quasiil 5%. Giornata difficile anche nel resto d’Europa. A Londra l’indice Ftse 100 ha chiuso in calo dell’1,64% scendendo dai massimi degli ultimi 5 anni. Flessione di quasi il 2% per la borsa di Fracoforte e sullastessa linea Parigi. did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su