Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Squinzi, Italia non resti fuori dal brevetto unico

colonna Sinistra
Martedì 19 febbraio 2013 - 18:49

Ue: Squinzi, Italia non resti fuori dal brevetto unico

(ASCA) – Roma, 19 feb – Confindustria in una nota esprimesoddisfazione per la firma del trattato internazionale cheistituisce il tribunale unico dei brevetti, avvenuta oggi aBruxelles a margine del Consiglio Competitivita’. ”Si trattadi una tappa importante verso un sistema unico europeo diprotezione della proprieta’ intellettuale, che le impreseaspettano da decenni – ha detto Giorgio Squinzi presidente diConfindustria -. Il fatto che anche l’Italia abbia firmato iltrattato e’ un segnale particolarmente positivo. Tuttaviafare parte del nuovo sistema giurisdizionale senza aderire albrevetto unico e’ come pedalare con un piede solo: occorrequindi che l’Italia aderisca anche alla cooperazionerafforzata sul brevetto unico, come Confindustria chiede datempo. Auspico – conclude Squinzi – che il nuovo Parlamento eil nuovo Governo accolgano la nostra richiesta, evitandocosi’ di marginalizzare l’Italia nel rinnovato orizzonteeuropeo della proprieta’ intellettuale”. com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su