Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • La7: Fnsi, Autorita’ di vigilanza chiariscano su vendita

colonna Sinistra
Martedì 19 febbraio 2013 - 18:09

La7: Fnsi, Autorita’ di vigilanza chiariscano su vendita

(ASCA) – Roma, 19 feb – ”I giornalisti de La7 e laFederazione Nazionale della Stampa Italiana esprimono – in uncomunicato congiunto – estrema preoccupazione e allarme perla cessione della Tv. La7 sarebbe affidata all’editore Cairopriva delle frequenze che le sono state assegnate dalloStato, che resterebbero a Telecom, cosi’ come Mtv. Unospacchettamento anomalo, su cui – a giudizio dei giornalistie del loro sindacato – dovranno pronunciarsi le autorita’ divigilanza. All’Agcom e all’Antitrust non puo’ sfuggire chenon siamo nell’ambito di una ordinaria transazionecommerciale privata ma dentro un’operazione relativa aun’impresa che, per natura, identita’ e ruolo nel panoramadell’informazione televisiva, e’ di interesse nazionale.

Guai se qualcuno pensasse di mettere in discussione questoaspetto, le autonomie e il lavoro professionale checostituiscono le basi di un valore non solo materiale de La7!La chiarezza e’ indispensabile e vanno sgombrate le nubi diuna decisione maturata, nell’azienda, in una fasedelicatissima per la vita del Paese e per il sistemadell’informazione. Tutto cio’ proprio mentre La7 cresce negliascolti grazie all’informazione, in gran parte prodotta dallaredazione guidata da Enrico Mentana, concretizzando lapossibilita’ di realizzare un terzo polo tv in grado dicompetere realmente con il duopolio. In gioco non ci sonosolo i posti di lavoro e il futuro dell’emittente, ma ilpluralismo e la liberta’ di informazione”.

”La Fnsi e i giornalisti de La7, mentre si attendonosegnali di chiarezza dalle Autorita’ di Garanzia, seguirannoinsieme gli sviluppi della vicenda – conclude la nota – conparticolare attenzione e sollecitudine per la difesa di unbene di interesse nazionale, dei posto di lavoro e della lorofunzione per un’informazione plurale”. com/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su