Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Poste: francobollo commemorativo Anna Maria de’ Medici

colonna Sinistra
Lunedì 18 febbraio 2013 - 18:24

Poste: francobollo commemorativo Anna Maria de’ Medici

(ASCA) – Roma, 18 feb – Il presidente di Poste Italiane,Giovanni Ialongo, e’ intervenuto oggi a Firenze allecelebrazioni per il francobollo emesso dal Ministero delloSviluppo Economico in occasione del 270* anniversario dellamorte di Anna Maria Luisa de’ Medici. La vignetta delfrancobollo commemorativo, nel valore di 3,60 euro, e’ statacurata dal Centro filatelico del Polo artistico dell’IstitutoPoligrafico Zecca dello Stato e riproduce il dipinto ad oliosu tela ovale, dal titolo ‘Anna Maria Luisa de’ Medici’,realizzato da Antonio Franchi tra il 1689 e il 1691,conservato in Palazzo Pitti a Firenze. Il francobollo e’ stampato dall’Istituto Poligrafico eZecca dello Stato in rotocalcografia, su carta bianca,patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente, in cinquecolori: e nella tiratura di due milioni e ottocentoottantamila esemplari. Il foglio filatelico foglio si componedi quarantacinque esemplari per un valore di 162 euro.

Completano il francobollo la leggenda ”ANNA MARIA LUISA DE’MEDICI”, le date ”1667 1743”, la scritta ”ITALIA” e ilvalore ”Euro 3,60”.

”Questa presentazione – commenta Ialongo – confermaancora una volta che l’emissione di un francobollo nonrappresenta solo un evento interessante per collezionisti eappassionati, ma un vero e proprio appuntamento culturale. Ilfrancobollo che presentiamo rende omaggio alla figura di AnnaMaria Luisa de’ Medici, ultima erede diretta della grandecasata fiorentina, che con grande lungimiranza e senso delloStato ha assicurato alla citta’ di Firenze un patrimonioartistico e culturale unico al mondo, che ancora oggi attiraogni anno milioni di visitatori. L’Elettrice Palatina -conclude Ialongo – ha dunque contribuito in modo determinantealla costituzione di quella identita’ e unita’ culturale cheha preceduto, e preparato, l’unificazione politica del nostroPaese, creando valore per le generazioni future”.

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su